Videocamere: consigli per l’acquisto

1
2
3
4
5
APEMAN Action Cam A79 PRO, 4K 20MP WiFi Impermeabile 40M con Telecomando e Microfono Esterno...
[Forza Italia] Victure FHD 1080P Telecamera di Sorveglianza WiFi,videocamera IP Interno Wireless...
Videocamera Digitale,CamKing HDV-312 24MP HD 1080P Camcorder con Zoom Fotocamera Digitale...
Videocamera Videocamere Full HD 1080P 30FPS 24.0 MP Videocamere Vlogging IR Visione notturna 3.0...
Topiky Videocamera Portatile DV 1080P Full HD 16MP Videocamera Digitale Schermo di Rotazione a...
APEMAN Action Cam A79 PRO,  4K 20MP WiFi Impermeabile 40M con Telecomando e Microfono Esterno...
[Forza Italia] Victure FHD 1080P Telecamera di Sorveglianza WiFi,videocamera IP Interno Wireless con...
Videocamera Digitale,CamKing HDV-312 24MP HD 1080P Camcorder con Zoom Fotocamera Digitale...
Videocamera Videocamere Full HD 1080P 30FPS 24.0 MP Videocamere Vlogging IR Visione notturna 3.0...
Topiky Videocamera Portatile DV 1080P Full HD 16MP Videocamera Digitale Schermo di Rotazione a 270...
APEMAN
Victure
CamKing
MARVUE
Topiky
OffertaBestseller No. 41
APEMAN Action Cam A79 PRO,  4K 20MP WiFi Impermeabile 40M con Telecomando e Microfono Esterno...
APEMAN Action Cam A79 PRO, 4K 20MP WiFi Impermeabile 40M con Telecomando e Microfono Esterno...
【Risoluzione 4K / 30fps e Fotografie a 20MP】 Risoluzione video 4K / 30fps, Con 20 MP le...【Impermeabile fino a 40M】 La custodia impermeabile certificata IP68 è robusta e resistente,...【Microfono esterno e telecomando】 Il microfono esterno registra il suono del vento, della...
79,99 €47,99 €
OffertaBestseller No. 42
[Forza Italia] Victure FHD 1080P Telecamera di Sorveglianza WiFi,videocamera IP Interno Wireless con...
[Forza Italia] Victure FHD 1080P Telecamera di Sorveglianza WiFi,videocamera IP Interno Wireless...
[connessione WIFI stabile] facile e rapida installazione e stabile connessione Wi-Fi a 2,...[1080p notte visione & MOTION DETECTION]: 10 unità IR LED e la tecnologia di doppio f...[Visualizzazione rapida dei posizionamento & PANORAMIC]: VICTURE telecamera IP ha 90 ° o...
29,99 €25,99 €
Bestseller No. 43
Videocamera Digitale,CamKing HDV-312 24MP HD 1080P Camcorder con Zoom Fotocamera Digitale...
Videocamera Digitale,CamKing HDV-312 24MP HD 1080P Camcorder con Zoom Fotocamera Digitale...
【Videocamera HD】 La videocamera CamKing supporta fino a 24,0 Mega Pixel, zoom 16X, 1920 * 1080p,...【Rotazione di 270 °】 Lo schermo del display può supportare una rotazione di 270 ° e...【Foto sorriso】 La funzione di acquisizione del volto e foto sorriso facilita lo scatto di foto.
Bestseller No. 44
Videocamera Videocamere Full HD 1080P 30FPS 24.0 MP Videocamere Vlogging IR Visione notturna 3.0...
Videocamera Videocamere Full HD 1080P 30FPS 24.0 MP Videocamere Vlogging IR Visione notturna 3.0...
Bestseller No. 45
Topiky Videocamera Portatile DV 1080P Full HD 16MP Videocamera Digitale Schermo di Rotazione a 270...
Topiky Videocamera Portatile DV 1080P Full HD 16MP Videocamera Digitale Schermo di Rotazione a...

Oramai sono nostre affezionate compagne di vita: le videocamere ci fanno compagnia in ogni momento della nostra vita, sia che si tratti di riprendere momenti della nostra sfera privata, eventi pubblici, sia che si tratti di sorvegliare la nostra casa o documentare un evento. Quale che sia il motivo per cui le usiamo, le videocamere sono onnipresenti nella nostra vita.

Ma la vera grande domanda è: quale comprare? Quale scegliere? E perchè? Come si fa a orientarsi per la scelta della migliore videocamera o comunque, almeno, se non altro, la migliore per le nostre esigenze? Ci sono oggi delle vere e proprie maree di prodotti e ci si trova di fronte a una moltitudine di scelta che spesso fa confondere le acque. Dunque cosa fare?

Ecco una guida utile, semplice, per poter provare a capire come orientare la nostra decisione. Le caratteristiche, le specifiche e le note tecniche, ma anche pratiche, utili da tenere a mente prima di comprare una videocamera.

 

Comprare una videocamera, come sceglierla e perchè

Pertanto, dunque, come facciamo a scegliere una videocamera e quale videocamera comprare? Oggi, siamo in una tale fase di progresso e sviluppo tecnologico che andare a stabilire quale, nello specifico, tra le innumerevoli, sia la videocamera migliore è praticamente impossibile. In tal senso

possiamo forse stabilire quale sia la videocamera più funzionale e adatta elle nostre esigenze. E per farlo, possiamo seguire alcune indicazioni che, in particolare, fanno riferimento ad alcuni elementi specifici e peculiari che caratterizzano la videocamera.

Uno in particolare è il sensore. Ormai si sa, e tutti gli esperti e i tecnici specializzati nel settore lo indicano senza alcuna tema di smentita. Una tra le principali caratteristiche che bisogna prendere in esame prima di acquistare una videocamera è il sensore. Cosa sono i sensori?

I sensori sono quegli elementi che trasformano la luce in segnali elettrici e, attraverso l’obiettivo, si interfacciano realizzando la loro funzione, ovvero sia quella della cattura delle immagini. Sappiamo, allo stato attuale delle cose, che i sensori possono essere di due tipi:

  • CCD (Charge Coupled Device)

CMOS (Complementary Metal Oxide Semiconductor).

Differenza tra sensori: il primo parametro utile e la risoluzione

I primi sono sensori scelti nelle videocamere professionali per via del loro costo alto e permettono una maggior luminosità in relazione ai CMOS. Questi qui, però, al contrario, si contraddistinguono dal fatto che consumano molto meno energia e in un discorso di qualità dell’immagine hanno ridotto ormai il gap che in passato li divideva dai CCD. Quindi, in pratica, stanno surclassando ormai i primi nella scelta dei clienti.

Un altro aspetto determinante poi è quello della risoluzione e dei cosiddetti mega pixel. Cosa sono?

Sappiamo che si tratta dell’elemento che distingue la qualità della immagine, e naturalmente può essere differente a seconda del livello con cui si configura la videocamera. Le più attuali e funzionali videocamere digitali possono catturare video in qualità HD (1280 x 720 pixel), oppure anche ormai in Full HD ( 1920×1080 pixel) o anche oramai in Ultra HD (3840 x 2160 pixel). In passato, era molto più frequente la qualità SD, che ormai in disuso.

Così come per la ripresa video, anche per le foto vale lo stesso: da qui dipende il parametro dei Mega pixel. In poche parole

I megapixel sono quei milioni di pixel, elementi microscopici, che compongono le immagini e stabiliscono il livello di nitidezza e qualità della immagine stessa.

Tuttavia resta inteso, come concetto di fondo e proprio strutturale che, per le videocamere è molto più cruciale la grandezza del sensore: questo dal momento che un sensore più grande permette da catturare più luce e quindi di riprodurre immagini migliori. Il sensore cioè, con la sua risoluzione, per una videocamera è assolutamente prioritario come parametro in riguardo al numero dei Megapixel.

Riprese in slow motion: cosa sono e perchè scegliere la videocamera in base a questo elemento

C’è poi la scelta della videocamera in base a quanti fotogrammi al secondo riesce a registrare: stiamo parlando della fantastica azione nota come Slow Motion ovvero le riprese al rallentatore, ma non un rallentatore qualsiasi, bensì una riproduzione al rallentatore che non perda però la sua straordinaria qualità di immagine.

Quella dei fotogrammi al secondo, è una tappa cruciale quando si sta per scegliere una videocamera. infatti, come sanno gli esperti del settore, i fotogrammi al secondo sono il calcolo delle immagini che la videocamera può registrare in ogni secondo per realizzare le animazioni, le riprese insomma.

Ci sono diversi standard, come 24 fps ( frame per secondo, fotogrammi per secondo: scelti come effetto cinema), 30 fps o 60 fps, usati più che altro per la ripresa di video a velocità standard. E poi, molto più di recente, si stanno diffondendo i modelli che portano in dote un frame rate più alto , anche di un massimo di 960 o 1000 fps al secondo. Tutta questa differenza serve per creare una ‘moviola’ molto più fruibile, di modo che l’immagine rallenti in modo da poter mostrare ogni singolo dettaglio ogni singola sfaccettatura del movimento senza sgranare.

Effetto zoom, stabilizzatore e consigli per l’acquisto

Se state cercando la migliore delle videocamere secondo quelle che ovviamente possono essere le vostre esigenze di tasca, uno dei parametri su cui dovete concentrarvi è quello relativo allo zoom e allo stabilizzatore.

Lo zoom ottico è in buona sostanza l’elemento che serve ad ‘avvicinare’ o ‘allontanare’ la immagine da video riprendere. Oggi, quello digitale è molto meno amato che non in passato, per via del fatto che la moderna tecnologia e gli sviluppi del mercato hanno portato dei grandissimi progressi nell’ambito delle apparecchiature di una videocamera e oggi questi zoom sembrano avere una scarsa qualità.

Al contrario lo zoom ottico corregge in modo meccanico la messa a fuoco e la posizione delle lenti. Lo stesso discorso è utile per la stabilizzazione digitale che, a differenza della stabilizzazione ottica che utilizza componenti hardware dedicate, viene spesso eseguita riducendo la risoluzione a cui è stato registrato il video.

E poi ci sono altri parametri, come per esempio

il fattore audio.  Se intendi realizzare riprese in situazioni molto rumorose è utile appropriarsi di una videocamera che sia in grado di supportare dei microfoni esterni e con un jack per le cuffie. Questo sembra per altro parecchio ovvio, dal momento che permette di ascoltare ciò che ascolta la videocamera per poterne avere una chiara percezione circa l’entrare dei suoni.

I microfoni integrati, oltre ad essere di qualità ridotta, sono sovente limitati dal fatto che non possono essere trasferiti nell’ambiente. Un microfono esterno invece può essere collocato dove ci pare e piace e questo andrà sempre a rendere migliore, al gioco finale della registrazione, la qualità nell’insieme.

Altre caratteristiche da valutare?

Per scegliere quale videocamera comprare bisogna valutare anche la grandezza del display, così da vedere le riprese in tempo reale oppure anche la presenza del mirino elettronico che consente di guardare bene ciò che si sta riprendendo nella inquadratura quando il display non offre il massimo della visibilità. E’ una circostanza che chi usa videocamere spesso, anche per lavoro, sa che capita sovente in aperto, specie quando vi è molto sole.

E poi ancora occhio alla durata della batteria e a quali possono essere i dispositivi per la memorizzazione dei file: si parte sempre dai prodotti che sono in grado di reggere almeno una registrazione su schede SD così da poter avere un file da poter spostare anche in tempi molto rapidi su computer vice. Ovviamente oggi le videocamere sono in grado anche di supportare la connettività Wi-Fi, Bluetooth e NFC con dispositivi esterni.


Daniele Silvestri, giornalista freelance, esperto SEO e appassionato di tecnologia, informatica e prodotti settoriali in modo particolare inerenti al complesso ma affascinante mondo dell’e-commerce.

Già autore, editor e formatore in Academy, dedico il tempo libero all’approfondimento e alla ricerca delle innovazioni tecnologiche, cibernetiche e telematiche anche in ottica domotica, con una spiccata curiosità per tutto ciò che rientra nell’ambito della produzione di prodotti volti a rendere migliore e più fruibile la vita quotidiana di ognuno attraverso un sempre maggiore apporto della tecnologia.

Back to top
Apri Menu
migliorevideocamera.it